Dove dormire a Barcellona

Trovare dove dormire a Barcellona non sarà certo un problema visto che pullula di ogni tipo di alloggio. A vostra disposizione troverete alberghi di lusso e storici, alberghi più economici, hotel, pensioni, ostelli, residence per studenti, appartamenti, camere in affitto, B&B, campeggi e residence. In base al budget che si ha a disposizione, si avrà la certezza di trovare l’alloggio più adatto in ogni zona della città.

Consigli

  • Molte pension e hostal si trovano sulla Rambla, nelle strade secondarie del Barrio Gotico e di El Raval e nella zona di Plaça Reial. In generale, comunque, in centro si trovano alloggi di ogni tipo.
  • Quanto ai prezzi, per quel che riguarda gli hotel sono pari a quelli delle più importanti città europee.
  • Per chi vuole spendere meno ci sono gli ostelli della gioventù, presi d’assalto soprattutto nei mesi estivi.
  • Visitare Barcellona in alta stagione, da marzo a settembre, significa dover prenotare in anticipo l’alloggio, poiché gli alberghi, le pensioni o gli ostelli sono spesso al completo.
  •  Tra ottobre e marzo, invece, alcuni alberghi offrono tariffe speciali e promozioni.
Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Prenota online e paga al tuo arrivo!
Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!

Dormire nel Barrio Gotico

Il dedalo di viuzze di questo antico quartiere incantano i visitatori che spesso lo scelgono come base per visitare la città.

  • Sicuramente alloggiare in questa zona consente di avere a portata di mano le principali attrazioni turistiche della città: accessibile a piedi, permette di sfruttare al massimo il tempo a disposizione ed è ottimo anche per uscire la sera. Si trova a due passi sia dalla rambla sia dalla ribera.
  • E’ ben collegato ai mezzi pubblici: si possono raggiungere infatti varie linee della metro, che si trovano ai lati del quartiere e in poco tempo si arriva a Plaza Catalunya, punto strategico per recarsi in aeroporto.
  • E’ sicuramente un quartiere molto popolato in qualunque ora della giornata.
hotelTutti gli alloggi nel Barrio Gotico

Dormire nella Ribera

Se volere respirare l’aria della Barcellona degli artisti, delle gallerie d’arte e dei musei allora venite qui.

  • Consigliamo la zona soprattutto a chi ama la vita notturna e l’originalità: infatti il quartiere si è trasformato in una delle zone più frequentate della città, adeguandosi ai ritmi della vita giovanile.
  • La zona è molto centrale, cosa che consente di avere a portata di mano le cose principali da vedere, ci sono molti negozi artigianali, le strade sono sicure e avrete a disposizione una buona gamma di bar e ristoranti.
  • Il quartiere ha come fermate della metropolitana di riferimento quella di Jaume 1, in Via Laietana, Arc de Triomf a nord e Barceloneta a sud. Vi troverete anche vicino alla stazione ferroviaria de França e a un quarto d’ora a piedi dalle Ramblas.

Dormire al Raval

Gli amanti delle atmosfere noir e del giallo letterario ameranno il Raval, chiamato anche Barrio Chino.

  • Un tempo luogo di prostitute, gente di strada, ubriaconi, ladri e delinquenti, oggi è un quartiere tranquillo dove però occorre non avventurarsi troppo nei vicoli più scuri e appartati.
  • E’ scelto da molti turisti per la sua vocazione notturna, essendo uno dei Barri più vivi e allegri di Barcellona.
  • Si potrebbe definire come una delle anime più intense della città, un luogo cosmopolita, multiculturale e moderno.
  • Le attrazioni più vicine sono il MACBA, il moderno museo d’arte contemporanea, Sant Pau del Camp, la chiesa più antica di Barcellona e il Palazzo Güell di Gaudí.
  • Occorre rilevare che in ogni caso si trova in una buona posizione vicino alla Rambla, al porto e a Plaza Catalunya, equidistante dalle principali attrazioni della città.
hotelTutti gli alloggi nel Raval

Dormire a Barceloneta

Spiagge, sole e un’atmosfera d’altri tempi attendono chi ha scelto Barceloneta come zona di appoggio.

  • Questo magnifico quartiere affacciato sul mare è vivo e ricco di attività tutto l’anno.
  • Gli amanti del mare, del vento e della spiaggia e chi desidera un quartiere a misura d’uomo sceglieranno sicuramente Barceloneta.
  • Potrete gustarvi aperitivi sul lungo mare con abbondanti piatti di frutti di mare nei famosi Chiringuitos e ammirare tramonti indimenticabili: un posto ideale per le coppie e per chi viaggia con bambini e ragazzi.
  • Per raggiungere il centro si deve affrontare una bella camminata oppure utilizzare la metro gialla o alcuni bus locali.

Dormire a Montjuïc e Poble Sec

Abbarbicati alla collina rappresentano una delle zone più tranquille della città.

  • Chi apprezza la serenità, potrà scegliere di alloggiare nelle sicure zone residenziali di Poble Sec e Montjuïc: pur essendo abbastanza centrali, non sono caratterizzati dal caos e dagli schiamazzi del cuore di Barcellona.
  • Immersi nella cultura catalana, circondati da parchi e giardini, ben collegati ai mezzi pubblici e tranquilli di notte, sono il posto ideale per le famiglie che troveranno in ogni caso numerosi ristoranti e bar per trascorrere le serate e i locali del Raval a due passi.
  • Inoltre per una piacevole passeggiata serale si può arrivare ad ammirare i fantastici giochi di luce della Fontana Magica utilizzando la vertiginosa funivia fino al Castello oppure con comode scale mobili.

Dormire all’Eixample

Se amate l’arte e l’architettura, la Barcellona Modernista è il posto giusto per voi.

  • Chi sceglie questo moderno e altolocato quartiere commerciale e culturale è per sentirsi al centro delle più grandi opere architettoniche di Barcellona: oltre alla Sagrada Familia, nelo “quadrato d’oro” che va da Passeig De Sant Joan e Carrer Muntaner da una parte e Avenguida Diagonal e le Rondes dall’altra, ci sono ben 150 opere architettoniche in stile Modernista.
  • E’ il quartiere ideale per coloro che desiderano un ambiente estremamente tranquillo e sicuro nelle ore notturne, dove trovare appartamenti di qualità ma allo stesso tempo perfettamente collegato con i mezzi pubblici in modo tale da raggiungere le altre attrazioni turistiche.
hotelTutti gli alloggi nell'Eixample

Dormire alla Gracia

Per scoprire la vera anima di Barcellona occorre venire qui.

  • Questa zona è molto simile a un villaggio a parte, dove regna un’atmosfera alternativa ricca di artisti e di artigiani.
  • Negli ultimi anni ha un pò perso il suo carattere popolare grazie alla grande riqualificazione: oggi è un quartiere affascinante e alla moda, molto cercato dai giovani e dagli intellettuali.
  • Purtroppo è molto distante dal centro e dalle attrattive della città ed è collegato da varie fermate della metropolitana sulla linea verde.
hotelTutti gli alloggi a Gracia

Dormire alla Vila Olimpica

Questo moderno e avveniristico quartiere sembra lontano anni luce da Barcellona e venne costruito nel 1992 per accogliere gli atleti olimpici.

  • Amato dagli uomini d’affari è ideale per chi desidera un ambiente tranquillo e rilassante, dove passeggiare sul lungo mare, gustarsi una cena a base di pesce freschissimo direttamente sulla spiaggia e mescolarsi con la Barcellona più esclusiva.
  • Ottima l’offerta alberghiera: hotel e appartamenti spaziosi, moderni, affacciati sul mare e circondati da una buona vita notturna.
Dormire in hotel a Barcellona è spesso un'ottima idea: ma l'alto numero di cose da vedere in città può rendere la scelta della zona davvero complicata.
Barcellona è una meta molto apprezzata dalla comunità gay perchè è molto aperta e progressista, e dormire in un hotel gay friendly è la scelta ideale.
Per chi cerca tutti i comfort e un servizio di altissimo livello, gli hotel di lusso a Barcellona sono la scelta giusta, bellissimi e vicini al centro.
Altre strutture