Shopping

A Barcellona lo shopping è un’arte, in ogni settore, dalla moda al design, dall’enogastronomia al souvenir. Una delle attrazioni della città è senza dubbio la vasta gamma di negozi e boutiques di ogni genere che offre al turista per il momento dello “svuotamento delle tasche”.

La maggior parte dei negozi è aperta dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20 dal lunedì al sabato; è sempre più diffuso l’orario continuato, soprattutto nei centri commerciali e nei grandi magazzini che talvolta restano aperti fino alle 21-22.

I saldi (rebaixes) si tengono in estate e in inverno.

Dove acquistare

Sull’asse Rambla – Passeig de Gràcia – Avinguda Diagonal, si trovano i migliori negozi, soprattutto di abbigliamento grandi marche. Per qualcosa di più trendy andate in Carrer Portaferrissa e Carrer Pelai.

Famosissimi i negozi della catena Zara, abbigliamento per uomo e donna, che si trovano in tutta la città (oltre che in tutta Europa). Molto conosciuto è anche Mango, per una clientela femminile giovane.

Invece, per acquistare qualcosa made in Spain, affidatevi al negozio di qualche stilista catalano, come Antonio Mirò. Badate che le taglie spagnole sono di solito più piccole delle nostre, ma la differenza non è eccessiva.

Il più famoso centro commerciale di Barcellona è lo storico El Corte Inglés, con diverse filiali in tutta la città, dove potete trovare tutto in un unico negozio, compreso il supermercato e la gastronomia. Oltre a questo in città si trova il più recente Maremagnum, dove si può fare shopping al cospetto del Mediterraneo!

Oltre all’abbigliamento, comprare pelle e cuoio è quasi sempre un buon affare: il materiale è di ottima qualità e i prezzi sono abbordabili. I migliori negozi di scarpe sono in Carer Portal de l’Angel, Carrer Pelai, Rambla de Catalunya e Passeig de Gràcia.

Molti non sanno che Barcellona è la capitale del design e nel quartiere Eixample si trovano i migliori negozi del settore. Un negozio da non perdere è Vinçon, dove si trova tutto il meglio del design Spagnolo per gli oggetti di uso quotidiano.

Mercati

Oltre alle varie vie dello shopping, ci sono in città molti mercati e mercatini, che si tengono in diversi giorni della settimana e in diverse zone della città: di antiquariato nella Plaça Nova il giovedì; il primo e il terzo venerdì del mese mercatino di formaggi, dolci e miele nella Plaça del Pi; la domenica mattina il mercato filatelico di francobolli e monete in Plaça Reial e sempre la domenica vicino la Sagrada Familia c’è un mercato d’artigianato.
Els Encants è il tradizionale mercato delle pulci che si tiene il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato non festivi nella zona della Plaça de les Glòries Catalanes, dalle 9 alle 16. Per gli affari, già difficili, è meglio arrivare presto: troverete tutto quello che cercate e anche di più!
Ma il più famoso e spettacolare di tutti è sicuramente il mercato della Boqueria, lungo le Ramblas.

Barcelona Ciutad de Compras

Pensato per coloro che viaggiano a Barcellona per motivi professionali, è un programma specializzato nelle compere per la città, soprattutto nella cosiddetta Shopping Line, l’asse Rambla – Passeig de Gràcia – Avinguda Diagonal, dove si concentrano la maggior parte dei negozi. E’ inclusa una guida della Shopping Line, con i negozi che aderiscono al Tax Free e alla “Tarjeta Visitante Comprador”.

Tarjeta Visitante Comprador

Si possono ottenere sconti in numerosi negozi che fanno parte della cosiddetta Shopping Line, identificando tutti quelli che espongono il logo “Barcelona Ciudad de Compras“.

Tax Free

Se abiti fuori dall’Unione Europea, cerca il simbolo “Europa Tax-Free Shopping” nel negozio: per ogni acquisto superiore a 90 € puoi e devi sollecitare un assegno Tax-Free con cui viene restituita l’IVA, che è del 16%, inclusa nel prezzo.
Fermo restando che gli articoli devono essere asportati entro 3 mesi, alla partenza la dogana di Barcellona nell’aeroporto deve confermare l’acquisto e timbrare l’assegno Tax-Free. Solo con questo il cliente può passare per l’ufficio del Banco Exterior de España e riscuotere l’assegno nella moneta desiderata.

Condividi Shopping su
Francisco Godia è forse più noto per le sue imprese come pilota di Formula ...
Parco comunale dal 1923 e Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1984, questa ...
Il Barrio Gotico - Barri Gotic in catalano - è il quartiere gotico di ...