Discoteche a Barcellona

Barcellona è una città festaiola e la sua gente ama divertirsi, per cui è normale che in città ci siano numerose discoteche adatte a tutti i gusti.
Cerca Hotel, B&B e Appartamenti
Cerca

Dai beach club sulla spiaggia a locali sotterranei, Barcellona è la città ideale per ballare fino a notte fonda. Le discoteche a Barcellona sono infatti numerose e di altissimo livello, e adatte a un pubblico molto vario.

Alcune di esse sono quasi sconosciute ai turisti e gli abitanti del posto amano custodirle segretamente quasi come se fossero gelosi della loro città, altre invece sono letteralmente prese d’assalto da turisti e visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

Per numerose discoteche a Barcellona, le serate principali sono quelle del sabato e della domenica: predomina la musica elettronica, e spesso sono portate avanti dai migliori dj della scena nazionale e internazionale.

Ma non c’è solo musica elettronica: alcune discoteche a Barcellona amano proporre serate di musica alternativa, che va dal pop-rock all’indie, specialmente durante la settimana. Spesso il giovedì è la serata dedicata alla musica alternativa in città, richiamando così un pubblico vasto ed eterogeneo.

Da notare che buona parte delle discoteche a Barcellona sono in realtà piccoli club che spesso e volentieri possono diventare veramente affollati. Fortunatamente il clima da queste parti è ottimo e non fa mai troppo caldo, specialmente d’estate. Questa parentesi tuttavia non si applica al Razzmatazz, una delle discoteche di Barcellona più famose, che ha una sala principale davvero enorme; questo spazio immenso con un impianto audio di primo livello e un’atmosfera davvero sensazionale ospita spesso rinomati artisti di musica house e techno; per le serate più richieste spesso conviene prenotare l’ingresso online.

Le migliori discoteche di Barcellona

In una città così dedicata alla vita notturna, dove le discoteche si trovano praticamente ovunque (persino all’interno degli alberghi come nel caso del W-Barcelona, dove si trova il Nightclub Eclipse), scegliere quali sono le migliori non è cosa facile. E il compito si rivela persino più arduo perchè è impossibile non menzionare alcuni dei locali che hanno fatto la storia della musica elettronica in Spagna e nel mondo, come il Pacha o il Razzmatazz. Comunque sia, ecco quelle che per noi sono le migliori discoteche di Barcellona.

Pachá

1C/ de Ramon Trias Fargas, 2, Ciutat Vella, 08005 Barcelona, Spagna (Sito Web)

Una delle discoteche più famose di Ibiza ha aperto anni fa una filiale anche a Barcellona, proprio nel cuore della zona del Porto Olimpico, alla Barceloneta. Aperto sette giorni a settimana, l’atmosfera è proprio quella dell’originale, con viste sulla spiaggia e interni sgargianti. La clientela è soprattutto internazionale, ma non mancano i locali, grazie anche al richiamo dei DJ di fama mondiale che periodicamente si esibiscono qui.

Opium

2Pg. Marítim de la Barceloneta, 34, 08003 Barcelona, Spagna (Sito Web)

A breve distanza dal Pacha, sempre in zona Barceloneta, l’Opium è un’altra tra le migliori discoteche di Barcellona, grazie alla sua enorme sala che accoglie fino a 3000 persone, che puntualmente si riempie ogni notte senza eccezioni, accogliendo giovani provenienti da tutte le parti del mondo. Anche all’Opium, come al Pacha, si esibiscono DJ di fama internazionale e stelle della musica elettronica come David Guetta, Tiesto o Don Diablo. La serata da non perdere è il sabato sera, ma anche durante la settimana l’Opium rimane decisamente attraente, con una serie di eventi in calendario che spaziano da serate per sole ragazze a musica reggaeton.

Razzmatazz

3C/ dels Almogàvers, 122, Sant Martí, 08018 Barcelona, Spagna (Sito Web)

Inutile parlare delle migliori discoteche di Barcellona senza fare una doverosa menzione alla Sala Razzmatazz. Situata nella zona del Poblenou, è uno dei club più famosi d’Europa e al contempo il primo in Spagna ad aver pianificato eventi in ben 5 sale diverse. Aperto tutti i giorni della settimana, è un vero e proprio emblema di Barcellona. La sua atmosfera underground-industrial lo rende adatto ad ospitare ogni musica; e in effetti è proprio così, grazie a serate variegate e adatte a qualunque tipo di pubblico, nonostante il focus sia ovviamente sulla musica elettronica.

Jamboree

4Pl. Reial, 17, Ciutat Vella, 08002 Barcelona, Spagna (Sito Web)

Ecco un’altra discoteca di Barcellona che ha fatto la storia. Stiamo parlando del Jamboree Dance Club, situato in pieno centro lungo le Ramblas. E’ un luogo dedicato agli amanti dell’hip-hop, tanto che può vantarsi del titolo di discoteca hip-hop più vecchia di Spagna: aperta infatti negli anni Sessanta, si è convertita all’hip-hop nel 1992 e da quella data, ogni sera senza eccezioni, rimane fedele a questo genere musicale.

Trovandosi lungo le Ramblas, non stupisce che la maggior parte dei frequentatori del Jamboree siano turisti, provenienti soprattutto dall’Europa centrale e settentrionale, anche se ovviamente non mancano gli abitanti del posto che amano l’hip-hop, oltre a stili musicali da esso derivati come R&B, trap e persino reggaeton.

Macarena Club

5Carrer Nou de Sant Francesc, 5, Ciutat Vella, 08002 Barcelona, Spagna (Sito Web)

Menzioniamo il Macarena Club tra le migliori discoteche di Barcellona soprattutto perchè, come detto, molti club in città hanno dimensioni davvero piccole. E il Macarena è uno di questi, con una capacità di sole 84 persone. Aperto 7 giorni su 7, trasuda musica elettronica da tutti i pori, e come tante micro-discoteche, l’apparenza è davvero l’ultima cosa a cui gli avventori fanno caso: l’unica cosa che conta è la passione per la musica elettronica alternativa, suonata in uno spazio intimo e personale, spaziando tra techno, electro e nu-disco.

Le dimensioni minuscole del Macarena Club fanno sì che all’ingresso ci sia la politica dell’“uno dentro-uno fuori”, ossia si entra soltanto quando esce qualcuno (naturalmente è quasi scontato che ci sia il tutto esaurito). Consigliamo quindi di arrivare presto, o comunque prima che si riempia del tutto, altrimenti dovrete pazientare. Stesso dicasi se volete andare a vedere gli artisti che si esibiscono dal vivo: non rischiate, e prenotate il biglietto con largo anticipo.

Moog

6C/ de l'Arc del Teatre, 3, Ciutat Vella, 08002 Barcelona, Spagna (Sito Web)

Se c’è un locale a Barcellona che rispecchia perfettamente la definizione di underground, questo è il Moog. Aperto 365 giorni all’anno, rappresenta il cuore della musica elettronica di Barcellona, ed offre un’atmosfera decisamente più intima rispetto ad altre discoteche più grandi che offrono un genere musicale simile, poichè è un altro dei tanti micro-club presenti in città. Situato nella città vecchia di Barcellona, il Moog ha ormai quasi venti anni, ma decisamente non li dimostra. Anzi, una volta varcate le sue soglie vi sembrerà di prendere parte ad un rave di Berlino.

Da notare: il Moog è un luogo per gli amanti della techno, senza eccezioni, specialmente industrial, e per giunta distaccandosi dagli artisti mainstream. Tutti i giorni, senza eccezioni, dal lunedì alla domenica, viene suonato questo genere di musica e pertanto ve lo consigliamo soltanto se lo amate.

Sala Apolo

7Carrer Nou de la Rambla, 113, 08004 Barcelona, Spagna (Sito Web)

La Sala Apolo è un’altra delle discoteche più famose di Barcellona, e il motivo è piuttosto semplice: è aperto da più di 70 anni e ospita tra i party e i concerti più importanti della città. Persino programmi TV e dirette radio sono state condotte al suo interno!

All’Apolo ci si va per essere sè stessi, senza badare troppo all’apparenza, l’importante è sentirsi bene e ovviamente ballare. Ogni serata ha il suo stile musicale, con un calendario eventi davvero imponente, che segue le stagioni ed è piuttosto variegato, sebbene le serate del venerdì e del sabato siano dedicate quasi sempre alla musica elettronica. Consigliamo quindi di verificare prima il tipo di serata in programma, e soltanto dopo acquistare il biglietto.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Discoteche a Barcellona: le alternative

Altre discoteche di Barcellona sono in realtà locali notturni e pub, i quali negli ultimi anni si sono letteralmente trasformati per diventare i punti di ritrovo preferiti dagli amanti della vita notturna. Alcuni di questi locali hanno deciso di distaccarsi dalle discoteche più tradizionali ed indicono regolarmente serate a tema come jazz, soul, afro e garage, un’alternativa davvero interessante per chi ama ballare e far tardi ma non è avvezzo ai ritmi forsennati della musica elettronica.

Orari e caratteristiche comuni

Gli orari delle discoteche di Barcellona sono spostati decisamente in avanti, non è difficile entrare alle due di notte e non trovare ancora nessuno in pista, la serata si anima più tardi e si chiude spesso e volentieri il mattino seguente.

La maggior parte delle discoteche a Barcellona non hanno un ingresso da pagare; naturalmente questo dipende dalla serata e se c’è un ospite internazionale a suonare, tuttavia buona parte di esse sono gratuite prima di una certa ora; come in molte altre zone della Spagna è possibile trovare i PR in giro per la città, impegnati a consegnare volantini con ingressi in lista, sconti e bevute gratis; in alcuni casi essi sono posizionati strategicamente vicino alla discoteca, ma altri si spostano in tutta Barcellona, lungo la Rambla e nel Quartiere Gotico.

Approfondimenti

Sala Razzmatazz

Sala Razzmatazz

La Sala Razzmatazz è una sala concerti di Barcellona e al contempo una discoteca tra le più famose in città, attivissima nelle serate di venerdì e sabato.
Leggi tutto

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Barcelona Card: oltre 25 musei e mezzi pubblici gratuiti
Barcelona Card: oltre 25 musei e mezzi pubblici gratuiti
Accedi a oltre 25 dei musei e delle attrazioni migliori di Barcellona. Risparmia godendoti una maggiore flessibilità e i trasporti pubblici gratuiti con una card valida 3, 4 o 5 giorni.
Acquista da 55,00 €